Quali sono i motivi del ricorso alla tecnica di maternità surrogata?

La creazione della famiglia è uno dei periodi piu’ felici nella vita di ogni persona. Tuttavia mentre alcuni si sposano e concepiscono figli con successo, altri non hanno così tanta fortuna e ci mettono anni e anni per avere un figlio. Molto spesso, per diversi motivi, gli ultimi non sono capaci di affrontare tale compito senza un aiuto della medicina. Oggi la diagnosi di infertilità non sorprende nessuno e la pratica di maternità surrogata non è per niente una novità.

La tecnica di maternità surrogata prevede la procedura di transfer dell’embrione, la seguente gestazione e il parto di una donna estranea per una coppia di coniugi che sta affrontando la diagnosi di infertilità. La medicina di oggi usa prevalentemente la tecnica di maternità surrogata gestazionale ossia quando nel programma di fecondazione assistita viene usato il materiale biologico della coppia infertile oppure ovuli di una donatrice anonima (nel caso di necessità). L’embrione, in seguito trasferito nell’utero della madre surrogata, non ha alcun legame genetico con quest’ultima.

Chi ricorre all’aiuto delle mamme surrogate? Una famiglia può decidere di servirsi di tale tecnica PMA se la donna:

  • Ha dei problemi medici con l’utero;
  • Ha affrontato l’istererectomia (l’intervento chirurgico mediante il quale viene asportato l’utero) nel corso della sua vita;
  • Ha delle malattie che rendono impossibile portare avanti una gravidanza oppure comportano dei rischi per la salute della paziente o il feto dal punto di vista medico.

Queste donne scelgono la via di maternità surrogata come un’unica chance di avere figli geneticamente propri o in seguito ad una serie delle FIVET negative.

La pratica di maternità surrogata rende possibile di provare la felicità di essere genitori anche alle persone che non possono partorire o adottare un bambino. I motivi possono essere seguenti:

  • età;
  • situazione familiare;
  • orientazione sessuale.

L’infertilità colpisce circa 15% delle coppie in tutto il mondo. E’ questo il motivo per cui molti coniugi hanno iniziato a cercare i modi alternativi per poter creare una famiglia completa. Alcune coppie usufruiscono di ovuli e sperma donati, tecniche FIVET, ICSI e maternità surrogata. Ognuna delle varianti sopraelencate risolvono un particolare problema di infertilità.

Fra i motivi piu’ diffusi per cui le famiglie decidono di rivolgersi alle mamme surrogate troviamo:

  • Impossibiltà di rimanere incinte; ha luogo se la donna ha delle malattie che le impediscono di concepire oppure portare avanti una gravidanza;
  • Cure mediche; alcune donne possono avere delle malattie che necessitano delle particolari cure mediche a vita che, a loro volta, potrebbero nuocere al feto;
  • Età; una volta che la donna raggiunge una certa età, i suoi ovociti iniziano a scarseggiare e non possiedono le qualità necessarie per una fecondazione con successo. Talvolta le ovaie non li producono piu’;
  • Infertilità inspiegata; succede che i dottori non riescono a trovare un vero motivo di infertilità perfino dopo un lungo periodo di accertamenti ed esami medici.

La tecnica di maternità surrogata offre alle coppie infertili una possibilità di avere figli biologicamente propri. Soprattutto questo metodo si rivolge alle famiglie in cui la donna per un qualsiasi motivo non riesce a portare avanti una gravidanza oppure partorire in modo naturale. Indipendente dai problemi medici che spingono i coniugi a rivolgersi alle tecniche di procreazione medicalmente assistita, bisognerebbe ricordare che loro hanno sempre una scelta. Con l’aiuto di una madre surrogata le coppie sono sicure di aver fatto di tutto per garantire una buona salute al futuro figlio. In questo modo i futuri genitori a prescindere eliminano qualsiasi rischio di trasmettere una malattia genetica o un gene pericoloso al proprio figlio.

Ogni persona è degno di conoscere i pregi dell’essere genitori. Se avete delle domande da porci sulla maternità surrogata oppure ovodonazione, non esitate a contattarci e cercheremo insieme una variante ideale della soluzione del vostro problema. Troverete tutte le informazioni necessarie e i recapiti della clinica sul nostro sito web www.uteroinaffitto.com.

BioTexCom! Non esiste l’infertilità assoluta!