La FIVET in Ucraina: vale la pena di andarci?

Nonostante la situazione politica attuale in Ucraina molta gente decide di recarsi in questo paese per fare le cure di infertilità con l’aiuto di tecnologie riproduttive moderne. Scegliendo l’Ucraina come destinazione del vostro viaggio di concepimento alcuni si ispirano dalla legalità della pratica di surrogazione e donazione di ovuli e altri dalla possibilità di effettuare una FIVET persino per le donne in età avanzata. Un altro motivo per collocare l’Ucraina in cima della lista delle destinazioni piu’ gettonate per clienti stranieri sono, senza dubbio, i costi contenuti dei programmi della cura d’infertilità con i metodi moderni di medicina riproduttiva.

Vantaggi della FIVET in Ucraina

Uno dei vantaggi della fecondazione in vitro in Ucraina è la presenza di una buona scheda professionale nel campo di medicina riproduttiva e le sue cliniche sono delle istituzioni mediche attrezzate all’avanguardia. Inoltre, la maggior parte dei dottori fanno gli stage professionali all’estero dove imparano a rispettare gli alti standard internazionali. Loro sono sempre gentili e aperti nei confronti dei loro pazienti. I tassi di successo dei programmi della PMA sono piuttosto alti in Ucraina: alcuni clienti arrivano al 70% per le FIVET con ovuli donati. La ricerca di una clinica di medicina riproduttiva in Ucraina non costituisce un problema: c’è una vasta scelta dei centri medici. La maggior parte di questi è collocata nella capitale ucraina, Kiev. Così, ad esempio, a Kiev effettua con successo i programmi medici il centro di medicina riproduttiva BioTexCom che è stato ideato per servire i clienti stranieri. Ci sono altri centri medici in tutti gli angoli del paese: Lviv, Donetsk, Odessa, Kharkiv e nelle altre città.

I trattamenti e gli aspetti legislativi dell’uso delle tecniche PMA in Ucraina.

L’Ucraina offre una vasta gamma di procedure mediche. In Ucraina sono disponibili la maternità surrogata e tutti i tipi di cura d’infertilità; gli stessi vengono regolamentati dal Codice Civile e dal Codice della Famiglia ucraini, dalla legge sui “Fondamenti di legislazione ucraina per la salute” la quale è una delle leggi principali del Ministero delle Salute ucraina. L’attuazione delle procedure come FIVET, ICSI, PGD è legale nel terrirorio ucraino secondo la legge locale. Come è stato detto sopra, molte persone viaggiano in Ucraina per effettuare il programma di maternità surrogata. La legge ucraina permette alla coppia (uffialmente coniugata) di avere il bambino partorito da una madre surrogata, iscrivere questo bambino al registro e avere il certificato di nascita con i loro nomi segnati come genitori legittimi. Le donne che diventano madri surrogate in età fra 21 e 35 anni eseguono un completo screening medico. Inoltre, la madre surrogata è obbligata ad avere almeno un figlio sano partorito in modo naturale. In piu’, sono assolutamente legali le procedure di donazione di liquido seminale, ovuli ed embrioni. donatriceCome nella maggior parte degli altri paesi la donazione di ovuli e sperma è una procedura anonima.

La fecondazione in vitro economica

Uno dei motivi principali per cui le coppie straniere decidono di recarsi in Ucraina per effettuare una FIVET sono i costi piuttosto contenuti di tale procedura. Si stima che la maggior parte dele procedure offerte in Ucraina costano fino al 85% in meno rispetto agli stessi trattamenti effettuati nei paesi dell’Europa Occidentale oppure negli Stati Uniti. Ad esempio, un ciclo FIVET costa approssimativamente 6 000 euro, una FIVET con ovuli donati ammonta a 8 500 euro. Maternità surrogata vi costerà circa 35 000 euro. Anche prendendo in considerazione le spese relative ai voli, l’alloggio e il vitto, una FIVET in Ucraina comunque costa molto di meno rispetto alla stessa effettuata in Gran Bretagna o negli Stati Uniti.  Il leader assoluto del campo che batte i concorrenti sia per il prezzo che per la qualità dei servizi offerti è il centro di medicina riproduttiva BioTexCom (vedasi il sito ufficiale http://www.uteroinaffitto.com/servizicosti/ ). La clinica offre i pacchetti medici “tutto incluso”: l’alloggio, il vitto, il transfer, tutti gli accertamenti e farmaci, l’interprete e tutte le pratiche burocratiche legate all’attuazione dei programmi. Inoltre, la prima visita è gratuita e senza impegno!