Frammento di trasmissione “Domande alla l’Une”: madri surrogate

[videojs mp4=”/wp-content/uploads/france_rtans480.mp4″ poster=”http://www.uteroinaffitto.com/wp-content/uploads/2016/12/fransck_istasse_on_site.png” width=”400″ height=”270″ id=”375″ class=”vjs-big-play-centered” loop=”false”][track kind=”captions” src=”http://www.uteroinaffitto.com/wp-content/uploads/2016/12/France_video_rtrance_italy.vtt” srclang=”it” label=”Italy” default=”true”]
[/videojs]

La squadra del canale belga RTBF arrivata in BioTexCom, una clinica privata, al fine di fare conoscenza con madri surrogate ucraine e clienti.
Impariamo che cosa motiva queste donne?
Ucraina – uno dei paesi in cui la maternità surrogata è consentita dalla legge. In BioTexCom aiutano ad avere il bambino ad un costo ragionevole se confrontato con gli Stati Uniti. La clinica è specializzata nella donazione di ovuli e la maternità surrogata per coppie straniere.