logo
  • Ovodonazione +380970001428 contattare anche tramite WhatsApp Maternità surrogata +380669874352 contattare tramite WhatsApp

Le ultime notizie del blog

    • 2018/12/01
    • 0
    La prima visita al centro di medicina riproduttiva BioTexCom

    La prima visita al centro di medicina riproduttiva BioTexCom

    I biglietti sono prenotati, si prova una leggera ansia dentro, e nell’agendina è stato già segnato il giorno in cui verrà effettuata la prima visita medica al Centro di medicina riproduttiva BioTexCom. Il primo viaggio in Ucraina, e non come turista ma con un obiettivo ben definito e preciso: la medicina riproduttiva. La testa è

    Per saperne di più
    • 2018/11/29
    • 0
    Come dire agli amici che tuo figlio è stato partorito da una madre surrogata

    Come dire agli amici che tuo figlio è stato partorito da una madre surrogata

    La maternità surrogata è un passo molto coraggioso e complesso. Prima di tutto, bisogna prestare attenzione alle questioni mediche e legali del programma. La maternità surrogata non è consentita in tutti i paesi europei. Ci possono essere alcuni problemi con lo sbrigo dei documenti. Ma non in Ucraina. Qui esiste un regolamento legislativo sull’uso delle

    Per saperne di più
    • 2018/11/27
    • 0

    Quanto costa veramente un ovulo di donatrice?

    Gli ovuli donati per alcune donne sono l’unico modo di avere figli. Ciò si verifica quando non esiste un metodo medico o chirurgico che consenta ai coniugi di concepire un figlio. Le ragioni per le quali una donna è costretta a ricorrere agli ovuli di donatrice possono essere diverse. In generale, queste possono essere collocate

    Per saperne di più
    • 2018/11/26
    • 0
    Ucraina non riesce ad affrontare il flusso dei turisti medici?

    Ucraina non riesce ad affrontare il flusso dei turisti medici?

    Dopo che India, Nepal e Tailandia hanno bandito la maternità surrogata per gli stranieri, l’Ucraina assorbe un’enorme percentuale di pazienti provenienti da America, Asia ed Europa. Prezzi accessibili per le procedure PMA, servizio a livello europeo, prestazioni elevate e legalità dei programmi: tutto questo attira sempre più pazienti stranieri nelle cliniche ucraine ogni anno. Ma

    Per saperne di più
    • 2018/11/23
    • 0
    Non riesci a trovare il tuo uomo ideale? Non c’è problema, è possibile usare il seme di donatore

    Non riesci a trovare il tuo uomo ideale? Non c’è problema, è possibile usare il seme di donatore

    Le donne hanno sempre più difficoltà decidendo di avere un figlio. Sempre più donne, che non hanno incontrato un potenziale compagno di vita, quando raggiungono una certa età preferiscono agire da soli seguendo l’orologio biologico. La maggior parte delle donne single eterosessuali che stanno prendendo in considerazione l’utilizzo di sperma di donatore sono molto desiderose

    Per saperne di più
    • 2018/11/20
    • 0
    La crisi di famiglia dopo una serie di FIVET fallite

    La crisi di famiglia dopo una serie di FIVET fallite

    Lo stereotipo moderno della “famiglia giusta” è “mamma + papà + figli”. Il resto viene considerato una deviazione dalla “norma”. La mancanza di figli può essere dovuta a ragioni diverse: scelta cosciente o obbligata, fisiologica o psicologica, temporanea o “per sempre”. Quest’ultima costituisce un campo di battaglia della medicina moderna che promuove le tecnologie di

    Per saperne di più
    • 2018/11/16
    • 0
    Pfas, causano infertilità e tumori. Il nuovo studio italiano

    Pfas, causano infertilità e tumori. Il nuovo studio italiano

    Pfas, i famigerati composti perfluorurati, potrebbero essere rischiosi per la riproduzione ma sarebbero alla base anche di disturbi del comportamento nei bambini, di diabete e di alcune forme di cancro. A lanciare l’allarme è una nuova ricerca condotta dagli scienziati dell’Università di Padova, che hanno studiato il modo in cui i Pfas interferiscono con l’attività

    Per saperne di più
    • 2018/11/15
    • 0
    La donna che diventa madre a 62 anni con la fecondazione assistita

    La donna che diventa madre a 62 anni con la fecondazione assistita

    La donna che diventa madre a 62 anni con la fecondazione assistita L’impianto dell’embrione non è stato eseguito al San Giovanni ma a Tirana. La normativa del nostro Paese non avrebbe consentito questa tecnica anche per i limiti di età: la legge 40 del 2004 sulla procreazione medicalmente assistita non fissa un limite di età

    Per saperne di più
    • 2018/11/07
    • 0
    Procreazione assistita: tra le cause di insuccesso le infezioni non curate

    Procreazione assistita: tra le cause di insuccesso le infezioni non curate

    In Italia, nel 2016, 13.582 bambini sono nati grazie alla procreazione medicalmente assistita (Pma). Rappresentano il 2.9% di tutte le nascite. Più di 77 mila coppie si sono sottoposte alla Pma. La percentuale di esiti positivi è del 7-13% per le tecniche più semplici e del 25% per quelle più complesse. Tra le cause di

    Per saperne di più
    • 2018/11/06
    • 0

    Gravidanza: se si aspetta meno di 12 mesi per avere un altro figlio ci sono più rischi

    Secondo uno studio pubblicato sull’autorevole Jama Internal Medicine intervalli ravvicinati tra due maternità espongono mamma e nascituro a maggiori rischi. L’intervallo ideale tra una gravidanza non dovrebbe mai essere inferiore ai 12 mesi mentre le linee guida dell’Oms, l’Organizzazione mondiale della Sanità, fissano in 18 mesi il periodo ottimale per avere un altro figlio. La

    Per saperne di più

Ultimi Video Messaggi

Tutti i video messaggi